Uno spione per la vostra rete

Abbiamo un problema: un citofono SIP non ne vuole sapere di connettersi al centralino oppure la stampante genera traffico anomalo e non sappiamo verso chi o da chi?
Analizzare il traffico di rete con strumenti come Wireshark o netStream vi sembra troppo poco?
Volete uno “spione” per uno specifico dispositivo della vostra rete? Un spione che non perda un colpo, sia invisibile e costi poco?
Ecco l’articolo per voi.
Continua la lettura di Uno spione per la vostra rete

Microsoft Visual Studio Code

Visual Studio Code (nome in codice Ticino) è il nuovo editor di Microsoft pensato per gli sviluppatori ASP.NET e Node.JS, rilasciato oggi durante Build.
Si tratta di un prodotto completamente gratuito, pensato per Windows, MacOSX e Linux.
Ricorda molto Visual Studio nel look, ma è molto minimale, sull’onda di editor come Brackets: come il nome lascia suggerire, è solamente focalizzato sull’esperienza di produrre codice.
Con questa mossa, Microsoft vuole continuare l’opera di aprire l’uso di ASP.NET 5 ad altre piattaforme, dopo l’annuncio dello scorso anno che .NET 2015 sarà disponibile anche per Mac OSX e Linux

Link: https://code.visualstudio.com/

Perché gli informatici non fanno carriera?

(da una serie di riflessioni personali attraverso gli articoli di Walter Vannini)

 

Se cominci a lavorare nel settore commerciale puoi partire come account o addetto marketing, diventare Area Manager e  in qualche anno essere Direttore Marketing o Vendite; con un pizzico di fortuna puoi finire Amministratore Delegato.

Se cominci nel settore amministrativo puoi cominciare come assistente, diventare Auditor interno e in qualche anno essere Direttore Amministrativo o Acquisti o del Personale; con un pizzico di fortuna puoi finire Amministratore Delegato.

Se cominci nel settore informatico, puoi cominciare come programmatore/sistemista junior, diventare programmatore/sistemista senior e in qualche anno dipenderai dal Personale, dall’Amministrazione, dal Marketing, dalle Vendite, dagli Acquisti o da tutti loro; non diventerai mai un dirigente, e con un pizzico di fortuna non ti esternalizzeranno.

Perché?

Continua la lettura di Perché gli informatici non fanno carriera?

Tutto tranne una mamma

Avete visto la schermata di Google, verosimilmente il sito più cliccato al mondo, per il giorno 8 marzo? Donne in tutte le salse – astronauti (ma che fantasia, guarda, non lo avrei mai detto), chimici, cuochi, magistrati, atleti, insegnanti e via dicendo, in quattordici versioni diverse – ma neanche una, dico, neanche una su quattordici in versione mamma. Ditemi voi se non c’è qualcosa di perverso, di intenzionale, di mirato.

Continua la lettura di Tutto tranne una mamma